Brodo di verdure biologico

Brodo vegetale

Brodo ottenuto dalla bollitura di acqua con aggiunta di verdure e confezionato dopo sterilizzazione in Tetra Pak. Brodoè è un brodo con ingredienti da agricoltura biologica prodotto secondo la ricetta tradizionale. Non contiene conservanti e additivi. Brodoè è subito pronto per: ottime minestre, mantecare saporiti risotti, aggiungere gusto agli arrosti e intingoli, preparare gustose salse e saporiti sughi, zuppe e sfiziose vellutate. Dall'agricoltura biologica provengono gli ingredienti migliori per un brodo di qualità, come fatto in casa. Pratico, comodo e pronto in pochi istanti, Brodoè vegetale saprà conquistarvi come solo i brodi artigianali sanno fare. 

Come nasce Brodoè alle verdure - foto 1Come nasce Brodoè alle verdure - foto 2

Ingredienti:

Brodo vegetale: acqua di cottura, ortaggi 9,1 % ( carote*, sedano*, patate*, zucchine*, cipolla*) in proporzione variabile, prezzemolo* 0,4%, estratto di lievito, sale.

*= Provenienti dal agricoltura biologica

Tipo di confezione:

brick da 500 ml.

Shelf-life:

Durabilità (T.M.C.): 75 giorni. Conservare il prodotto in frigorifero a +2°/e+6°C. Una volta aperta la confezione conservare in frigorifero e consumare entro tre giorni.

Unità per imballo:

• Cartone da 12 pezzi - Pallet 108 cartoni totali/9 strati da 12 cartoni cad.

• Cartone da 6 pezzi - Pallet 180 cartoni totali/9 strati da 20 cartoni cad.

Modalità d'uso:

In forno a microonde: aprire la confezione e versare la quantità necessaria di Brodo in una tazza di ceramica e riscaldare per circa un minuto a 500W.

Sulla fiamma del gas o piastra elettrica: aprire la confezione e versare la quantità necessaria in una casseruola e riscaldare per il tempo necessario. Per minestre: portare a ebollizione e aggiungere a piacere pastina, tortellini o passatelli.

Garanzie alimentari fornite:

Conformità alle norme igieniche vigenti (REG CE 852/2004 per l’igiene dei prodotti alimentari e REG CE 853/2004 per l’igiene degli alimenti di origine animale destinati al consumo umano)e al D.Lgs.155/97. Controllo e rispetto delle temperature di trasporto delle materie prime e dei prodotti forniti. Idoneità alimentare dell’imballaggio:conformità al D.M. 21.3.73 e s.m. Controllo allergeni (all. III bis della direttiva 2003/89/CE)


I punti di forza

Senza conservanti

Senza glutammato monosodico aggiunto

Senza grassi

pagina precedente
vedi l'archivio completo